1 feb 2013

Siracusa: "La tela del Caravaggio torni nella Basilica di Santa Lucia Extra Moenia"

Nonostante i lavori di messa in sicurezza della Basilica di Santa Lucia Extra Moenia si siano conclusi nel 2011, la prestigiosa tela del Caravaggio è, inspiegabilmente, tutt’ora, in Piazza Duomo, negando, di fatto, ai devoti di rivedere il quadro al suo posto originale, cioè sopra l’altare della Basilica di Santa Lucia Extra Moenia di Siracusa. Nulla si sa sui motivi tecnici e burocratici per cui la tela del Caravaggio non sia, ancora, ritornata nella sua sede originale”.
Questa la vibrata denuncia del Vicepresidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Progrannazione’ dell’Ars, On. Vincenzo Vinciullo, che su questa vicenda ha presentato l’ennesima interrogazione parlamentare.
Oltre ai motivi prettamente religiosi – spiega l’On. Vinciullo - la presenza della preziosa tela nella Basilica di Santa Lucia ha, anche, dei risvolti turistici e sociali non indifferenti. Il rientro del quadro nel quartiere Santa Lucia non toglierebbe nulla al quartiere Ortigia, mentre potrebbe portare migliaia di turisti nel quartiere di Santa Lucia, con conseguente massiccia presenza delle Forze dell’Ordine, sempre ben accette in un quartiere a rischio come, appunto, quello di Santa Lucia e, soprattutto, potrebbe contribuire a rilanciare l’economia di tutta la zona che ricade nei pressi della Basilica”.
Per questi validi motivi, l’On.Vinciullo chiede al Governo della Regione di provvedere con celerità affinché la suddetta tela torni al posto originario in modo da onorare, impegni già assunti e, ad oggi, ancora non onorati.

Fonte: Siracusanews

LEGGI L'INTERVENTO DI MARIARITA SGARLATA  

LEGGI L'INTERVENTO DI STEFANIA PRESTIGIACOMO
 

Nessun commento:

Posta un commento