27 gen 2010

Il Calendario d'Arte 2010 su Caravaggio dell'Associazione Testori

Una bella iniziativa dell'Associazione Testori che regala due copie del suo splendido calendario su Caravaggio con i commenti dell'indimenticabile Roberto Longhi a tutti i nuovi associati. Per un 2010 da sfogliare nel segno del Merisi.

25 gen 2010

il 6 febbraio inizia il ciclo di conferenze: "CARAVAGGIO: LUCI E OMBRE DI UN GENIO RIVOLUZIONARIO"

Ciclo di conferenze: "CARAVAGGIO: LUCI E OMBRE DI UN GENIO RIVOLUZIONARIO"
Lettura e analisi critica delle opere, storia di un grande artista e di un’epoca - 5 lezioni e una visita guidata alle opere conservate a Roma.   A cura di Nicoletta Retico (Storica dell’arte e Responsabile Progetto Caravaggio400)

 
Primo incontro: sabato 6 febbraio, h. 17.00-19.00 - I successivi quattro incontri ogni venerdì fino al 5 marzo, stessa ora.  -  Castello di Santa Severa, Museo del Mare e della Navigazione Antica - Via Aurelia, km 52,600 – Santa Severa (Roma)

Programma degli incontri:
  1. Caravaggio e la sua formazione, da Milano al viaggio per Roma: analisi dell’epoca storica, dell’ambiente dell’artista e di quello socio-culturale tra ‘500 e ‘600.
  2. Caravaggio tra committenti e protettori: le opere romane dalle prime botteghe agli ambienti di corte, dall’apice della gloria alla condanna per omicidio.
  3. Caravaggio in fuga: le opere napoletane, maltesi e siciliane. L’ultimo viaggio, fino a Porto Ercole.
  4. Caravaggio e la critica: i modelli di strada, il modus operandi dell’artista, i significati nascosti delle sue opere.
  5. Caravaggio, i predecessori illustri e i caravaggeschi: influenze e contaminazioni.
  6. Visita guidata alle opere di Caravaggio (a Roma, itinerario e data da concordare)

Quota di iscrizione: 60,00 Euro comprensivi di 5 lezioni e la visita guidata (eventuali biglietti di ingresso ai Musei esclusi)

 
Info e prenotazioni: Gruppo Archeologico del Territorio Cerite - tel. 0766/571727 – mail: segreteria@gatc.it

 
Scarica la locandina del ciclo di conferenze

RIPENSARE CARAVAGGIO, PITTORE PSICANALITICO - II ciclo a Febrraio 2010

IL FISCHIO, società di produzione, promozione e divulgazione del documentario, presenta: " RIPENSARE CARAVAGGIO, PITTORE PSICANALITICO" - II ciclo
In ricordo di Maria Mongiardino, psicoanalista amante della Bellezza

Parte il II ciclo di RIPENSARE CARAVAGGIO, la rilettura della vita e delle opere del grande artista da un punto di vista psicanalitico con Marina Gasparini e Gian Maria Occhi psicologi
psicanalisti e Francesca Simone, esperta d'arte.

Caravaggio ha rappresentato nei suoi lavori le sofferenze psichiche vissute in modo descrittivo e partecipe vicino alla modalità dei processi psicoanalitici. Per tale peculiarità, le sue opere sono in grado, ancora oggi, di stimolare in noi consonanze empatiche. Uno studio psicanalitico dell'artista può quindi fornire elementi utili per la comprensione e valorizzazione di queste dinamiche affettive presenti nei suoi lavori.

Ricordiamo inoltre che analisi e commenti potranno costituire un ottimo punto di partenza per coloro che vorranno visitare la mostra-evento “Caravaggio”, allestita a Roma presso le Scuderie del Quirinale dal 18 Febbraio 2010.

Nel mese di Febbraio 2010: in occasione del 4° centenario della morte del Caravaggio, verranno trattate
opere ‘cicliche’ e altre i cui temi rimandano a vicende conclusive della vita dell'artista, segnate da un clima di angoscia persecutoria. Partiremo dal ciclo dedicato alla vita di San Matteo, poi analizzeremo i lavori siciliani Adorazione dei Pastori, Seppellimento di Santa Lucia e Resurrezione di Lazzaro, le diverse versioni della Cena in Emmaus e le opere finali come il Davide e Golia e il Martirio di Sant'Orsola.

Gli incontri si terranno alle ore 21,00 presso gli spazi de IL FISCHIO, all'interno della Fabbrica del Vapore in via Procaccini, 4 a Milano - Ingresso libero, iscrizione obbligatoria (tel. 02.3653.4643, mail info@ilfischio.com) - Tessera associativa annuale IL FISCHIO facoltativa (euro 5,00)

9 gen 2010

Novità editoriale: CARAVAGGIO, L'OPERA COMPLETA di Rossella Vodret


Silvana Editoriale propone l’opera completa di Caravaggio, un’importante pubblicazione che restituisce il profilo del più grande genio della pittura italiana del Seicento e della sua arte, partendo solo ed esclusivamente dalla produzione artistica certa, sfrondata da ogni attribuzione dubbia. L’elegante volume, di grande formato, si distingue per l’altissima qualità delle immagini e per il prezzo assolutamente competitivo di 25,50 euro.
L’autrice, Rossella Vodret, è una delle maggiori esperte di Caravaggio, e curerà la grande mostra dedicata al pittore che si terrà alle Scuderie del Quirinale (febbraio-giugno 2010) - in libreria da fine gennaio 2010. Scheda informativa (pdf) 

7 gen 2010

CARAVAGGIO E CARAVAGGESCHI A FIRENZE Galleria Palatina di Palazzo Pitti e Galleria degli Uffizi 22 maggio - 10 ottobre 2010

Firenze e il Caravaggio: un’associazione azzardata?  Passò il Caravaggio da Firenze? Vide, come è stato anche suggerito, i meravigliosi acquerelli botanici di Jacopo Ligozzi nella raccolta dei Medici?

Certo è che frequentò a Roma il palazzo Firenze, da dove l’ambasciatore cardinal Del Monte intratteneva rapporti col granduca Ferdinando I de’ Medici. Se gli interrogativi restano per ora senza risposta, si sa che già intorno alla fine del Cinquecento giunsero agli Uffizi splendidi dipinti del Caravaggio, il Bacco e la Medusa; e altri (due se non tre) i Granduchi, ne acquisirono nel tempo, rivelandosi precoci e convinti estimatori - soprattutto Cosimo II - del controverso pittore lombardo e dei suoi seguaci e imitatori... LEGGI TUTTO SU "ANNOADARTE.IT"

3 gen 2010

Mostra "CARAVAGGIO" alle Scuderie del Quirinale (Roma): disponibile l'elenco dei quadri esposti

Sono disponibili sul sito di MONDOMOSTRE le prime informazioni sulla mostra monografica su Caravaggio alle Scuderie del Quirinale a Roma che si terà a partire dal 10 febbraio 2010. Di seguito l'elenco dei quadri presenti in mostra, provenienti da musei italiani ed esteri.
  • I musici (New York, Metropolitan Museum of Art)
  • Suonatore di Liuto (The State Hermitage Museum, St Petersburg)
  • Bacco (Firenze, galleria degli Uffizi)
  • Giuditta nell’atto di tagliare la testa ad Oloferne (Roma, Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Barberini)
  • Cena in Emmaus (Londra National Gallery)
  • Amor vincit Omnia (Staatliche Museen zu Berlin - Gemäldegalerie)
  • Canestro di frutta (Milano Pinacoteca Ambrosiana)
  • San Giovanni Battista (Galleria Borghese, Roma)
  • San Giovanni Battista (The Nelson-Atkins Museum of Art, Kansas City, Missouri)
  • Amorino dormiente (Firenze, galleria Palatina)
  • Deposizione (Musei Vaticani. Città del Vaticano)
  • Conversione di Saulo (Roma, Collezione privata)
  • Incoronazione di Cristo (Kunsthistorisches Museum, Vienna)
  • Adorazione dei pastori (Museo Regionale, Messina)
  • Seppellimento di Santa Lucia (Palazzo Bellomo, Siracusa)
L'elenco eccezionale di quadri si va ad  aggiungere alle altre opere di Caravaggio presenti stabilmente nella Capitale in musei e chiese e peuò costituire un'occasione unica per organizzarsi una visita unica a più di 30 opere del grande artista. L'elenco delle altre opere presenti nella Capitale è il seguente::

Chiesa di S. Agostino, Cappella Cavalletti:
  • Madonna dei pellegrini (Madonna di Loreto)
Chiesa di San Luigi dei Francesi, Cappella Contarelli:
  • Martirio di San Matteo
  • San Matteo e l'Angelo
  • Vocazione di San Matteo
Chiesa di Santa Maria del Popolo, Cappella Cerasi:
  • Conversione di San Paolo
  • Crocifissione di San Pietro
Galleria Borghese:
  • Bacchino malato
  • Davide con la testa di Golia
  • Madonna dei palafrenieri
  • Natura morta con fiori e frutti
  • Giovane con un canestro di frutti
  • San Girolamo scrivente
Galleria Corsini:
  • San Giovanni Battista
Galleria Doria Pamphili:
  • Maddalena penitente
  • Riposo durante la fuga in Egitto
  • San Giovanni Battista
Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini:
  • Narciso
  • San Francesco in preghiera
Musei Capitolini:
  • La buona ventura
  • San Giovanni Battista

1 gen 2010

L'arrivo delle probabili spoglie di Caravaggio a Ravenna


Il 22/12/09 sono arrivati al Dipartimento di Antropologia dell'Università di Bologna con sede a Ravenna le ossa prelevate nell'ossario di Porto Ercole tra cui dovrebbero essere presenti anche quelle di Caravaggio. La ricerca scientifica del gruppo di ricercatori, guidati dal Prof. Giorgio Gruppioni,  avverrà in collaborazione con l'Università di Lecce, Pisa e L'Aquila. L'Università di Lecce si occuperà di effettuare l'esame del carbonio 14 al fine di datare l'età di ogni singolo reperto. Dopo una prima selezione che stabilirà il sesso e la data dei resti, si procederà all'esame del DNA comparato con quello dei discendenti in via paterna del grande pittore, presenti a Caravaggio. Se ideintificati i resti del grande artista a questo punto sarà possibile eseguire ulteriori analisi microbiologiche presso l'Università di Pisa per determinare malattie e reale causa della morte. E' anche disponibile il video dell'arrivo delle spoglie presso l'Università di Ravenna alla presenza del Sindaco, Fabrizio Matteucci e del ViceSindaco, Giannantonio Mingozzi. (notizia e foto di Franca Franciosi - fonte "RomagnaNoi" e "La Voce di Romagna").  CLICCARE QUI PER VEDERE IL VIDEO